Produttore di sistemi di nebulizzazione innovativi

Fog, Misting, Cooling, Umidificazione, Water Mist, Depolverazione, Deodorazione

Consigli pratici come riavviare il tuo impianto di nebulizzazioneLa stagione invernale sta lasciando spazio alla calura estiva, e, come di consueto da anni, i sistemi di nebulizzazione MGF ci saranno utili per abbassare la temperatura del giardino, rinfrescare la terrazza e il portico, allontanare le zanzare e infastidire gli insetti in generale.

Prima che l' "emergenza caldo" ci colga impreparati, ti forniamo qualche prezioso consiglio per assicurarti che i nebulizzatori siano perfettamente efficienti a tempo debito.

 

CONTROLLI SULLA POMPA NEBULIZZATRICE

1. Controllare che il livello dell'olio sia adeguato, guardando sul livello olio trasparente che si trova sulla testata della pompa.
 
2. Se l'olio non è stato cambiato di recente, provvedere ad assicurare opportuna lubrificazione alla pompa nebulizzatrice sostituendolo con olio nuovo (consigliato Art. 790050 - Olio per pompe a pistoni 0,5L | Art. 790051 - Olio per pompe a pistoni 5L).
Come verificare visivamente se l'olio va cambiato? Semplicemente se perde il suo colore originale: se diventa nero, significa che la pompa per la nebulizzazione ha lavorato molte ore dall'ultimo cambio olio. Se invece fosse bianco, significa che si è emulsionato con acqua, e quindi occorre cambiare, oltre all'olio, anche il kit delle guarnizioni. Contattataci per maggiori informazioni.
 
3. Filtri: verificare che i filtri in ingresso siano puliti, nel caso intervenite sostituendo le cartucce filtranti. Un filtro pulito garantisce adeguato apporto d'acqua all' impianto di nebulizzazione, uno sporco no. Una pompa senz'acqua diventa rumorosa, e non garantisce adeguata pressione agli ugelli nebulizzatori.
 
4. Pulire il motore e il corpo pompa per garantire adeguato scambio termico ed evitare che la pompa si surriscaldi troppo mentre assicura l'alta pressione su ciascun ugello nebulizzatore.
 
5. Accendere la pompa, se non è in grado di pressurizzare e se non ci sono perdite, potrebbe essere necessario pulire le valvole di mandata (questo soprattutto se la pompa non è stata svuotata in autunno). Per pulire le valvole della pompa atomizzatrice, è sufficiente svitare il tappo esagonale, estrarre il corpo valvola e soffiare la valvola con aria compressa. Non sono necessari sigillanti per rimontare il tutto.
 

CONTROLLI SULLA LINEA DI NEBULIZZAZIONE

 
Tubazione impianto misting
 
Se la tubazione dell'impianto non è stata adeguatamente vuotata e asciugata lo scorso autunno, è consigliabile effettuare uno spurgo e lavaggio con disinfettante. Per evitare di nebulizzare in seguito acqua insalubre:
 
1. Svitare l'ultimo ugello nebulizzatore
 
2. Accendere la pompa e lasciare fluire acqua pulita per qualche minuto
 
3. Immettere il disinfettante (consigliato Art. 793001 - Sanificante Disinfettante 5L) e lasciarlo agire per un tempo adeguato in base al prodotto utilizzato. Non usare prodotti acidi, o non adeguati ai componenti dell'impianto o all'ambiente
 
4. Sciacquare con abbondante acqua pulita
 
5. Rimontare l'ugello nebulizzatore
 
 
 
 
 
 
 

CONTROLLI SUGLI UGELLI

 
ugello acciaio inox aisi316 MGFSe gli ugelli nebulizzatori non sono stati smontati, potrebbero essersi sporcati e intasati. Sintomi di questo problema sono: gocciolamento a pompa spenta, nebulizzazione poco fine, nebulizzazione assente.
Per ripristinare il corretto funzionamento degli ugelli nebulizzatori, prima di acquistarne dei nuovi, procedere come segue:
 
1. Svitare l'ugello nebulizzatore dalla linea, senza usare pinze
 
2. Smontare l'ugello nebulizzatore svitando la testina dall'eventuale corpo valvola antigoccia
 
3. Pulire la sede della valvola antigoccia, se utilizzi solventi o acidi, accertati che siano compatibili con il materiale dell'ugello, e sciacqua accuratamente prima di rimontare la molla con la sfera
 
4. Immergere la testina in una soluzione acida per disincrostare, poi agire meccanicamente e soffiare con aria compressa. al termine risciacquare
 
5. Rimontare l'ugello nebulizzatore e riassemblalo sulla linea dell'impianto di nebulizzazione.
 
 
 
 

Esempi di applicazioni by Staff Nebulizzare.com